Martedì, 13 Febbraio 2018

Scegliere il prestito: 6 cose da sapere assolutamente In evidenza

scegliere prestito

La recessione economica che ha attanagliato il vecchio continente, Italia compresa, sembrerebbe aver allentato la sua morsa. Secondo gli ultimi dati ISTAT la crescita del mercato statunitense fa da traino all’area euro portando una crescita della produzione industriale, con conseguente diminuzione della disoccupazione e relativo aumento della propensione alla spesa.

Questa ripresa si traduce anche in una crescita della richiesta di finanziamenti. Ma quali sono le mosse giuste da mettere in pratica per scegliere il prestito migliore? Vediamo i 6 fattori decisivi da considerare!

1. TAN e TAEG per scegliere il prestito più conveniente

Il primo passaggio per scegliere il prestito giusto consiste nel valutare attentamente i costi del finanziamento, esplicitati tramite il TAN e il TAEG.

La sigla TAN sta a indicare Tasso Annuo Nominale e va ad esplicitare il tasso d'interesse che dovremo corrispondere ogni anno, in caso di accettazione della nostra richiesta di finanziamento. 
Il TAN non esprime, però, il costo totale del finanziamento; vanno infatti considerate eventuali altre spese come ad esempio le spese di apertura della pratica, quelle d'incasso e di assicurazione.

Proprio per questo motivo, per valutare correttamente la convenienza di un prestito è necessario verificare il TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale), il quale prende in esame ogni spesa accessoria unendola al tasso d'interesse.
Tramite il TAEG si potranno confrontare tra loro le diverse proposte, in modo tale da individuare quella realmente più conveniente.

Con Prestiti & Finanziamenti tutte le condizioni sono chiare fin da subito e non ci sono mai costi nascosti. Infatti i nostri consulenti parlano sempre del TAEG: richiedi la Cessione del Quinto, il prestito su misura per dipendenti e pensionati, trasparente, pratico e protetto.

Prestiti a Dipendenti e Pensionati

Condizioni Speciali Web!

2. Piano di ammortamento

Il piano di ammortamento è un elemento fondamentale da considerare quando si sceglie un prestito. Normalmente i prestiti personali hanno una durata massima pari a 120 mesi (10 anni). Nel definire il piano di ammortamento, nonché la relativa rata e durata, si dovrà tener conto del fatto che un piano di ammortamento lungo permetterà di ottenere una rata più bassa, salvaguardando in questo modo la capacità di spesa della famiglia al netto del prestito.

La Cessione del Quinto è una forma di prestito che garantisce sempre la sostenibilità, la rata infatti non supera mai il 20% dello stipendio/pensione netta (appunto un quinto). Pertanto il richiedente avrà la garanzia di ottenere un prestito sempre sostenibile, con tasso e rata fissa per tutta la durata.

Prestiti & Finanziamenti è specializzata in prestiti per Dipendenti e Pensionati tramite Cessione del Quinto da oltre 20 anni ed è regolarmente iscritta all'OAM, l'Organismo degli Agenti e dei Mediatori. Richiedi subito un Preventivo Gratuito!

3. Assicurazione

Alcuni prestiti la includono, altri no. Valutare questo aspetto è molto importante, in quanto a fronte di una spesa minima è possibile tutelare sia il richiedente che la sua famiglia. Sottoscrivere l’assicurazione potrà essere quindi una buona mossa.

Con la Cessione del Quinto la polizza è sempre inclusa: scegli un prestito pratico, protetto e che ti tutela.

4. Venditore e intermediario

Se si ottiene un prestito finalizzato, come nel caso di un'auto acquistata presso un concessionario, è bene sapere che le rate andranno pagate anche in presenza di eventuali deficienze del prodotto. Uno scenario del genere è definito dal contratto di acquisto, che differisce dal contratto sottoscritto per ottenere un finanziamento, con il quale si ottiene la liquidità per acquistare il bene.

Ecco perché, quando si sottoscrive un contratto di finanziamento, è bene essere consapevoli dei diversi ruoli dell'intermediario e del venditore. Ottenendo previe informazioni in merito si potranno evitare degli spiacevoli fraintendimenti.

La Cessione del Quinto è un prestito non finalizzato, questo significa che non è necessario specificare l’utilizzo della liquidità, così come non è necessario produrre documentazione attestante un eventuale acquisto. Questo permette alla Cessione del Quinto di essere un prestito riservato e multi utilizzo, estremamente flessibile.

Cessione del Quinto

Condizioni Speciali Web!

5. Dedicare tempo ai dettagli

Un prestito è definito da documentazioni che presentano clausole a volte non evidenti. Per questo motivo è opportuno prendere del tempo per valutare i dettagli contrattuali, informandosi sulle eventuali penali in caso di estinzione anticipata o sulle conseguenze in occasione dei ritardi nel saldo delle rate.

Una volta valutati questi aspetti, si potrà sottoscrivere il contratto con maggiore consapevolezza ed essere informati - in caso di necessità - sulle procedure da seguire, oltre agli eventuali sgravi o costi da sostenere.

Oltre il 97% dei nostri clienti dichiara di essere pienamente soddisfatto del nostro servizio: un punteggio che si posiziona ben al di sopra della media di mercato. I nostri consulenti hanno ricevuto un voto di 4,8 su 5 per l’alto livello di professionalità: scegliendo Prestiti & Finanziamenti per richiedere la tua Cessione del Quinto avrai la certezza di rivolgerti da subito a un interlocutore di fiducia, referenziato già da migliaia di clienti.

6. I simulatori: sì o no?

Come abbiamo visto, prima di gettarsi su un'offerta che appare conveniente, si consiglia sempre di confrontare tra loro le proposte. Il metodo migliore è confrontare il TAEG a parità di condizioni (rata, durata, presenza o meno dell’assicurazione), in modo da capire la reale convenienza di un finanziamento piuttosto che di un altro.
Online è possibile trovare facilmente dei simulatori dei costi del prestito, che permettono di simulare diversi scenari di finanziamento.

In questo caso è opportuno sapere che gli esempi forniti sono generici e che devono sempre essere confermati da parte di un operatore (ad esclusione dei simulatori che richiedono maggiori informazioni come ad esempio busta paga, documenti di identità e, in caso di aziende private, anche Partita IVA della società per la quale si lavora).

L’analisi di fattibilità di un prestito prevede infatti numerose variabili per cui è sempre personalizzato e cucito su misura sul richiedente.

Bonus!

Per finire vogliamo indicarti alcune regole generali alle quali fare sempre riferimento:

  • Diffida da offerte estremamente convenienti ma molto generiche, non supportate da una documentazione accurata;
  • Verifica che l’interlocutore sia regolarmente iscritto all’OAM, l’Organismo degli Agenti e dei Mediatori
  • Non versare mai soldi all’intermediario, in quanto il compenso dell’agente è compreso nei costi complessivi del finanziamento.

Cessione del Quinto

Condizioni Speciali Web!

Prestiti a Dipendenti e Pensionati

Un consulente sarà a tua disposizione per studiare insieme la possibilità di ottenere un prestito.

 

Ti serve aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Numero Verde Prestiti Finanziamenti

Email: Mail Prestiti Finanziamenti

 

Calendario
« Febbraio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28        
PERCHÈ SCEGLIERCI

Con oltre 15 anni di esperienza nei prestiti a dipendenti e pensionati siamo in grado di fornire una consulenza professionale e qualificata. Contattaci, la richiesta di preventivo è gratuita e assolutamente senza impegno.

Richiedi un preventivo GRATIS e senza impegno!
CONDIZIONI GENERALI

Per le condizioni si fa rinvio alla sezione trasparenza. I finanziamenti e gli importi sono sempre soggetti a discrezionale approvazione dell'intermediario. La consulenza e l'attivazione preliminari alla richiesta di finanziamento sono gratis anche se deciderai di non sottoscrivere la domanda o il contratto di finanziamento. Messaggio promozionale valido dal 01/01/2018 al 31/03/2018 ed è riferito a prestiti rimborsabili mediante cessione o delegazione di quote dello stipendio o pensione.

Convenzione INPS per pensionati
Prestitalia S.p.A. e numerosi intermediari bancari e finanziari hanno sottoscritto la convenzione con l'INPS per i pensionati a condizioni riservate.

Informativa Privacy - Informativa Cookie - Informativa Privacy Prestitalia

CONTATTI

contatti prestiti finanziamenti

  • Numero Verde: 800 173 173
  • Email: mail prestiti finanziamenti
x
PRESTITI A DIPENDENTI STATALI, PUBBLICI E PENSIONATI
RICHIEDI IL PREVENTIVO IN 1 MINUTO

Facile: pensiamo a tutto noi
Veloce: consulenza telefonica immediata
Sicuro: tasso fisso e rata costante
Conveniente: condizioni riservate