Lunedì, 09 Luglio 2018

Prestiti: italiani bravi a ripagare e migliori della media europea

restituzione prestiti italia al top

Se sul fronte del debito pubblico la situazione italiana non è così rosea come si vorrebbe, il quadro del debito privato è a dir poco positivo.
Per quel che concerne la restituzione prestiti, infatti, gli abitanti del Bel Paese sono sempre più scrupolosi. I dati riportati da Eurostat relativi al 2017 parlano chiaro e ci forniscono una fotografia molto interessante, con cui scopriamo che siamo decisamente più bravi rispetto ad altri Paesi europei. Vediamo insieme perché!

Debito privato: i dati Eurostat sulla restituzione dei prestiti

Secondo i dati Eurostat la percentuale di italiani in ritardo con la restituzione dei prestiti è scesa notevolmente, posizionandosi sotto la media generale europea. Si tratta di cifre che arrivano quasi a toccare il record tedesco.

Le cose sono decisamente cambiate rispetto al 2008, anno di inizio della crisi. A partire da quella data, per diverso tempo, gli italiani hanno mostrato delle difficoltà importanti a ripagare i prestiti privati.

La situazione si è però ribaltata lo scorso anno, con dati previsionali che fanno ben sperare. Le sofferenze bancarie (situazioni in cui la banca che non riesce a recuperare il credito passa alle vie legali con emissione di decreti ingiuntivi e con conseguente iscrizione del nome del debitore negli elenchi della Centrale Rischi) in Italia sono infatti pari al 5,6%, contro il 9,3% della media europea.

Il dato del 2017 fa pensare soprattutto se confrontato con il 2016, quando corrispondeva addirittura al 10,7%: una situazione in netto miglioramento!

Come confronto, interessante anche la situazione tedesca, dove soltanto il 4,5% delle famiglie risulta in grave difficoltà con i pagamenti.

Cessione del Quinto

Condizioni Speciali Web!

Pagamento debiti: la maglia nera della Grecia

Se i numeri di Italia e Germania per quanto riguarda la restituzione dei prestiti nel 2017 sono molto positivi, della Grecia non si può dire altrettanto. Ancora stretta nella morsa della peggior crisi, ha più del 40% delle famiglie in difficoltà nell’onorare i pagamenti. Per le fasce più povere della popolazione la situazione è ancora più grave, con il 70% dei nuclei familiari in sofferenza bancaria.

Cosa dire invece dell’Italia? Che se si guarda alla fetta di popolazione in maggior difficoltà economica, solo il 22,3% delle famiglie ha gravi problemi a onorare i debiti. La media europea, in questo caso, è pari al 22,7%.

Non c’è che dire: per quanto riguarda la restituzione dei prestiti privati gli italiani sono davvero tra i più bravi!

Se stai pensando di richiedere un prestito, valuta la possibilità di richiedere la Cessione del Quinto o il Prestito Delega, prestiti non finalizzati (per i quali non è necessario specificare l’utilizzo) dalle caratteristiche uniche:

  • Sostenibilità: la rata non supera mai il 20% dello stipendio netto o della pensione netta;
  • Comodità e puntualità: trattenuta diretta in busta paga o sulla pensione, ulteriore garanzia per pagamenti sempre puntuali, senza ritardi e senza rischio di segnalazioni;
  • Sicurezza: assicurazione sempre inclusa a tutela del richiedente e dei suoi familiari;
  • Convenienza: Convenzione INPS, NOIPA e MIUR per ottenere un prestito a condizioni vantaggiosi e tempi ridotti.

Cosa aspetti? Richiedi ora un preventivo gratuito a Prestiti & Finanziamenti, 20 anni di esperienza nel settore al tuo servizio.

Seguici su Facebook!

Tutte le settimane notizie e curiosità su risparmio personale, tasse e benefici fiscali, casa, famiglia, ecc.

Prestiti a Dipendenti e Pensionati

Un consulente sarà a tua disposizione per studiare insieme la possibilità di ottenere un prestito.

 

Ti serve aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Numero Verde Prestiti Finanziamenti

Email: Mail Prestiti Finanziamenti

 

PERCHÉ SCEGLIERCI

Con oltre 20 anni di esperienza nei prestiti a dipendenti e pensionati siamo in grado di fornire una consulenza professionale e qualificata. Contattaci, la richiesta di preventivo è gratuita e assolutamente senza impegno.

Richiedi un preventivo GRATIS e senza impegno!
CONDIZIONI GENERALI

Per le condizioni si fa rinvio alla sezione trasparenza. I finanziamenti e gli importi sono sempre soggetti a discrezionale approvazione dell'intermediario. La consulenza e l'attivazione preliminari alla richiesta di finanziamento sono gratis anche se deciderai di non sottoscrivere la domanda o il contratto di finanziamento. Messaggio promozionale valido dal 01/10/2018 al 31/12/2018 ed è riferito a prestiti rimborsabili mediante cessione o delegazione di quote dello stipendio o pensione.

Convenzione INPS per pensionati
Prestitalia S.p.A. e numerosi intermediari bancari e finanziari hanno sottoscritto la convenzione con l'INPS per i pensionati a condizioni riservate.

Privacy Policy - Informativa Cookie - Informativa Privacy Prestitalia

CONTATTI

contatti prestiti finanziamenti

  • Numero Verde: 800 173 173
  • Email: mail prestiti finanziamenti
PRESTITI A DIPENDENTI STATALI, PUBBLICI E PENSIONATI
RICHIEDI IL PREVENTIVO IN 1 MINUTO

Facile: pensiamo a tutto noi
Veloce: consulenza telefonica immediata
Sicuro: tasso fisso e rata costante
Conveniente: condizioni riservate