PRESTITI ONLINE
PER PENSIONATI E DIPENDENTI PUBBLICI
PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO
Giovedì, 11 Ottobre 2018

Prestiti: che differenza c’è tra banca e finanziaria? In evidenza

prestiti differenza tra banca e finanziaria

Parlando di prestiti, spesso si tende a confondere l’interlocutore definendolo indifferentemente banca o finanziaria. Potremmo essere portati a pensare che questi due termini siano sinonimi, ma non è così: c’è differenza tra banca e finanziaria, così come c’è differenza tra prestiti bancari e prestiti erogati da finanziarie. Vediamo allora quali sono le caratteristiche di entrambi, in cosa si distinguono e quando conviene chiedere un prestito all’una piuttosto che all’altra.

Prestiti bancari: pro e contro

Un prestito bancario, qualunque sia la formula scelta, è un finanziamento erogato da un ente che si occupa anche di altre attività, ad esempio la gestione dei risparmi e i depositi della clientela. Quindi da una parte offre maggiori servizi, dall’altra una minore specializzazione.

I tassi applicati sono tendenzialmente poco flessibili nell’adattarsi al contesto e alle particolari condizioni del richiedente. Per alcuni soggetti considerati più a rischio è infatti difficile accedere al credito bancario.

Bisogna inoltre considerare che, proprio per la particolare differenza tra banca e finanziaria, i tempi di erogazione dei prestiti bancari sono in genere più lenti e con costi accessori maggiori.

Prestiti a Dipendenti e Pensionati

Condizioni Speciali Web!

Le caratteristiche dei prestiti di finanziarie

A differenza delle banche, le finanziarie sono istituti di credito specializzati nell’erogazione dei prestiti. La loro attività si concentra esclusivamente su questo servizio, il che permette di studiare soluzioni su misura e alle più efficaci condizioni possibili. I tassi di interesse dei prestiti delle finanziarie variano facilmente in funzione della somma richiesta, della durata del piano di ammortamento o del profilo di rischio del richiedente (età, anzianità lavorativa, stato di salute, …), per andare incontro alle esigenze specifiche di chi richiede il finanziamento.

A proposito di profilo di rischio, le finanziarie tendono ad avere un sistema di scoring più oculato delle banche e possono dunque consentire l'accesso al credito anche a soggetti considerati a rischio. Infatti, anche persone alle quali la banca dice no possono ottenere liquidità avanzando la stessa richiesta ad una finanziaria. Questo dipende anche dalle caratteristiche del finanziamento stesso: la Cessione del Quinto, ad esempio, può essere richiesta da lavoratori dipendenti e pensionati, senza la necessità di un’ipoteca o un garante e anche se in passato si hanno avuti problemi di pagamento.

Infine, solitamente le finanziarie concedono i prestiti in tempi più rapidi rispetto alle banche, grazie alla convenzioni con Ministeri e INPS.

Seguici su Facebook!

Tutte le settimane notizie e curiosità su risparmio personale, tasse e benefici fiscali, casa, famiglia, ecc.

Dove conviene richiedere un prestito?

Ricapitolando le principali differenze tra banca e finanziaria, il prestito delle finanziarie mettono a disposizione tempi di erogazione inferiori, una valutazione del prestito più puntuale e minori spese accessorie. Il prestito bancario permette di appoggiarsi ad un istituto di credito solido che offre più di un servizio ma meno specializzazione e meno flessibilità. 

Chi decide di richiedere un prestito deve quindi valutare quali caratteristiche si adattano meglio alle proprie esigenze. In ogni caso, il consiglio è di assicurarsi che tutte le condizioni del prestito siano trasparenti e che permettano di godere della liquidità rapidamente e con maggiore serenità.

Esistono ad esempio prestiti, come la Cessione del Quinto, in cui la tutela personale è inclusa nel prezzo e garantisce totale sicurezza contro gli imprevisti al richiedente. Prestiti & Finanziamenti è specializzato proprio in questa soluzione: richiedere una consulenza è semplice e gratuito, chiedi ora il tuo preventivo gratuito!

Prestiti a Dipendenti e Pensionati

Un consulente sarà a tua disposizione per studiare insieme la possibilità di ottenere un prestito.

 

Ti serve aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Numero Verde Prestiti Finanziamenti

Email: Mail Prestiti Finanziamenti

 

PERCHÉ SCEGLIERCI

Con oltre 20 anni di esperienza nei prestiti a dipendenti e pensionati siamo in grado di fornire una consulenza professionale e qualificata. Contattaci, la richiesta di preventivo è gratuita e assolutamente senza impegno.

Richiedi un preventivo GRATIS e senza impegno!
CONDIZIONI GENERALI

Per le condizioni si fa rinvio alla sezione trasparenza. I finanziamenti e gli importi sono sempre soggetti a discrezionale approvazione dell'intermediario. La consulenza e l'attivazione preliminari alla richiesta di finanziamento sono gratis anche se deciderai di non sottoscrivere la domanda o il contratto di finanziamento. Messaggio promozionale valido dal 01/10/2018 al 31/12/2018 ed è riferito a prestiti rimborsabili mediante cessione o delegazione di quote dello stipendio o pensione.

Convenzione INPS per pensionati
Prestitalia S.p.A. e numerosi intermediari bancari e finanziari hanno sottoscritto la convenzione con l'INPS per i pensionati a condizioni riservate.

Privacy Policy - Informativa Cookie - Informativa Privacy Prestitalia

CONTATTI

contatti prestiti finanziamenti

  • Numero Verde: 800 173 173
  • Email: mail prestiti finanziamenti
PRESTITI A DIPENDENTI STATALI, PUBBLICI E PENSIONATI
RICHIEDI IL PREVENTIVO IN 1 MINUTO

Facile: pensiamo a tutto noi
Veloce: consulenza telefonica immediata
Sicuro: tasso fisso e rata costante
Conveniente: condizioni riservate