Prestiti INPS
Per Pensionati e Dipendenti Pubblici
PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO
Venerdì, 14 Settembre 2018

Tutto quello che devi sapere sul Rinnovo Cessione del Quinto In evidenza

rinnovo cessione del quinto

Il Rinnovo della Cessione del Quinto è, come dice il nome stesso, il rinnovo di un prestito. Dà ai lavoratori dipendenti e ai pensionati che hanno già una Cessione del Quinto in corso la possibilità non solo di ottenere nuova liquidità per qualunque tipo di progetto, ma anche di migliorare le condizioni del prestito stesso. Vediamo quali sono le caratteristiche di questa vantaggiosa soluzione, i principali benefici e i requisiti per poterlo ottenere.

Chi può ottenere il Rinnovo della Cessione del Quinto

In linea di massima, per poter rinnovare la Cessione del Quinto in atto non servono particolari requisiti.
Potrebbe però presentarsi una limitazione in base all’età anagrafica. Molti istituti di credito preferiscono elaborare piani di ammortamento che possano finire entro l’ottantesimo anno del richiedente, calcolando gli importi da versare di conseguenza.

Si tratta comunque di una scelta discrezionale: Prestiti & Finanziamenti, ad esempio, ha fissato a 85 anni il limite massimo di età per l’estinzione del finanziamento, ampliando così le possibilità a favore dei pensionati.

Cessione del Quinto

Condizioni Speciali Web!

Quando è possibile richiedere il Rinnovo Cessione del Quinto

Chiunque abbia un prestito tramite Cessione del Quinto in essere può richiederne il rinnovo. La normativa che disciplina questa materia stabilisce che devono però essere già trascorsi almeno i 2/5 della durata del finanziamento, cioè il 40% del piano di ammortamento. Se per esempio la Cessione del Quinto in corso ha una durata complessiva di 10 anni, il Rinnovo potrà essere richiesto una volta trascorsi i primi 4 anni.

I finanziamenti di durata pari o inferiore ai 5 anni costituiscono un’eccezione alla regola. In questi casi è infatti possibile richiedere il Rinnovo Cessione del Quinto anche dopo i primi mesi, quindi molto prima che siano decorsi i 2/5 dell’ammortamento. Il requisito fondamentale è quello di rinnovare il prestito per non meno di 120 mesi (10 anni) e che questa operazione non sia già stata effettuata precedentemente.

Rinnovare la Cessione del Quinto: i vantaggi

Rinegoziare la Cessione del Quinto e procedere al rinnovo è vantaggioso per diversi motivi. Innanzitutto, se le condizioni di mercato correnti lo permettono, è l’occasione per avere un tasso di interesse più vantaggioso rispetto al finanziamento già in corso.

Offre inoltre l’opportunità di ottenere una nuova liquidità senza stravolgere la situazione economica del richiedente. Il Rinnovo Cessione del Quinto si mantiene entro il 20% dello stipendio netto o della pensione netta, perfettamente sostenibile. La rata della Cessione del Quinto viene sostituita dalla nuova, non sommata come avviene invece nel caso del Prestito Delega. Rinnovando la Cessione del Quinto, dunque, l’importo mensile può variare stabilendo una rata adeguata alla somma richiesta e alla disponibilità economica del richiedente.

Seguici su Facebook!

Tutte le settimane notizie e curiosità su risparmio personale, tasse e benefici fiscali, casa, famiglia, ecc.

Come rinnovare la Cessione del Quinto

L’iter di erogazione per il Rinnovo Cessione del Quinto è molto rapido e semplice. Basta rivolgersi al proprio istituto di credito di fiducia e rinegoziare il prestito. La procedura prevede l’estinzione del finanziamento in corso - tramite il calcolo del capitale residuo e la sua sottrazione dal nuovo importo erogato - e l’elaborazione di un nuovo piano di ammortamento.

Prestiti & Finanziamenti è a disposizione per fornire consulenze sul Rinnovo della Cessione del Quinto e sui relativi prospetti di spesa, dettagliati e personalizzati. Rivolgiti agli esperti di settore, referenziati da oltre 50.000 clienti: contattaci subito per un preventivo gratuito!

Prestiti a Dipendenti e Pensionati

Un consulente sarà a tua disposizione per studiare insieme la possibilità di ottenere un prestito.

 

Ti serve aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Numero Verde Prestiti Finanziamenti

Email: Mail Prestiti Finanziamenti

 

PERCHÉ SCEGLIERCI

Con oltre 20 anni di esperienza nei prestiti a dipendenti e pensionati siamo in grado di fornire una consulenza professionale e qualificata. Contattaci, la richiesta di preventivo è gratuita e assolutamente senza impegno.

Richiedi un preventivo GRATIS e senza impegno!
CONDIZIONI GENERALI

Per le condizioni si fa rinvio alla sezione trasparenza. I finanziamenti e gli importi sono sempre soggetti a discrezionale approvazione dell'intermediario. La consulenza e l'attivazione preliminari alla richiesta di finanziamento sono gratis anche se deciderai di non sottoscrivere la domanda o il contratto di finanziamento. Messaggio promozionale valido dal 01/10/2018 al 31/12/2018 ed è riferito a prestiti rimborsabili mediante cessione o delegazione di quote dello stipendio o pensione.

Convenzione INPS per pensionati
Prestitalia S.p.A. e numerosi intermediari bancari e finanziari hanno sottoscritto la convenzione con l'INPS per i pensionati a condizioni riservate.

Privacy Policy - Informativa Cookie - Informativa Privacy Prestitalia

CONTATTI

contatti prestiti finanziamenti

  • Numero Verde: 800 173 173
  • Email: mail prestiti finanziamenti
x
PRESTITI A DIPENDENTI STATALI, PUBBLICI E PENSIONATI
RICHIEDI IL PREVENTIVO IN 1 MINUTO

Facile: pensiamo a tutto noi
Veloce: consulenza telefonica immediata
Sicuro: tasso fisso e rata costante
Conveniente: condizioni riservate