Martedì, 24 Ottobre 2017

Cessione del Quinto o Prestito Personale? Guida alla scelta In evidenza

Le due forme di prestito a privati più diffuse oggi in Italia sono la Cessione del Quinto e il prestito personale.
In entrambi i casi si tratta di strumenti che consentono di ottenere, in un breve lasso di tempo, nuova liquidità in conto corrente per poter realizzare i propri progetti. Vediamo però le differenze sostanziali!

Chi può richiedere il finanziamento

La prima differenza riguarda le categorie che possono richiedere il finanziamento.
La Cessione del Quinto è un prestito riservato a lavoratori dipendenti e pensionati. Il prestito personale, invece, può essere richiesto da qualunque tipologia di lavoratore, anche se precario o a tempo determinato.

Cessione del Quinto

Condizioni Speciali Web!

La restituzione del finanziamento

Scegliendo la Cessione del Quinto la restituzione del finanziamento avviene direttamente a cura dell’amministrazione di appartenenza, tramite automatiche trattenute mensili in busta paga o sulla pensione.
A differenza dei prestiti personali, quindi, con la Cessione del Quinto non c’è mai il rischio di dimenticarsi di pagare una rata e, per questo motivo, di essere segnalati per ritardi di pagamento. Inoltre si risparmia tempo e non ci sono costi aggiuntivi per il pagamento dei bollettini.
Il prestito personale può essere restituito tramite addebito diretto in conto corrente o tramite bollettini postali.

Finanziamenti a “cattivi pagatori”

Il prestito personale prevede un’analisi sulla solvibilità del richiedente, proprio per questo motivo i soggetti protestati oppure coloro che risultano "cattivi pagatori", perché magari in passato hanno avuto ritardi nella restituzione di un finanziamento, vengono penalizzati.
Al contrario, la Cessione del Quinto può essere accordata anche a queste categorie, dato che la garanzia è data dalla busta paga percepita mensilmente o dall'importo della pensione. Ovviamente la fattibilità del finanziamento viene valutata caso per caso, prendendo in considerazione vari fattori quali l’anzianità lavorativa o l’età anagrafica, ma in ogni caso aver avuto precedenti ritardi di pagamento non influisce sull’analisi.

Cessione del Quinto

Condizioni Speciali Web!

Età del richiedente

Il limite massimo per richiedere un prestito personale si aggira intorno a 70-75 anni.
Con la Cessione del Quinto, invece, il limite anagrafico è di 81 anni alla data di richiesta del prestito.

Sostenibilità

Scegliendo la Cessione del Quinto si ha la certezza di richiedere un finanziamento sempre sostenibile.
Infatti il tasso è fisso, con rate che non possono mai superare un quinto (il 20%) dello stipendio netto o della pensione netta. Il tutto per garantire al richiedente un importo residuo mensile idoneo e sostenibile. Inoltre l'assicurazione è sempre inclusa, a tutela sia del richiedente che del suo nucleo familiare.
Con i prestiti personali, invece, le condizioni variano caso per caso e bisogna sempre controllare con attenzione tutte le clausole e più in generale la sostenibilità nel tempo di quello che si richiede.

Cessione del Quinto

Condizioni Speciali Web!

Cifre ottenibili

Un punto importante quando si richiede un finanziamento è quello delle cifre in gioco. In entrambi i casi queste sono variabili, ma generalmente la Cessione del Quinto permette di ottenere delle cifre maggiori, proprio per la solidità rappresentata dalla forma di rimborso.
Infatti, normalmente il tetto massimo del prestito personale è di 30.000 euro, mentre con la Cessione del Quinto si possono raggiungere 75.000 euro.

Conclusione

Che si scelga una soluzione o un’altra, il consiglio per le persone che sono interessate a un finanziamento è controllare prima di tutto l’affidabilità dell’interlocutore, che deve essere regolarmente iscritto all'OAM, l'Organismo degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi.
Altro aspetto della massima importanza è verificare sempre con attenzione tutte le caratteristiche del finanziamento che si richiede, dalle modalità di rimborso, alle clausole, al tasso d’interesse (distinguendo tra TAN e TAEG), in modo da effettuare una scelta consapevole, avendo a disposizione il maggior numero di informazioni disponibili.

Prestiti & Finanziamenti è specializzata nella Cessione del Quinto da oltre 20 anni. Con noi non ci sono sorprese: costi e condizioni sono chiare fin dall’inizio per un prestito trasparente, pratico e protetto.
Verifica subito il prestito che puoi ottenere: richiedere il preventivo è gratuito e senza impegno, basta solo un minuto!

Prestiti a Dipendenti e Pensionati

Un consulente sarà a tua disposizione per studiare insieme la possibilità di ottenere un prestito.

 

Ti serve aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Numero Verde Prestiti Finanziamenti

Email: Mail Prestiti Finanziamenti

 

PERCHÈ SCEGLIERCI

Con oltre 15 anni di esperienza nei prestiti a dipendenti e pensionati siamo in grado di fornire una consulenza professionale e qualificata. Contattaci, la richiesta di preventivo è gratuita e assolutamente senza impegno.

Richiedi un preventivo GRATIS e senza impegno!
CONDIZIONI GENERALI

Per le condizioni si fa rinvio alla sezione trasparenza. I finanziamenti e gli importi sono sempre soggetti a discrezionale approvazione dell'intermediario. La consulenza e l'attivazione preliminari alla richiesta di finanziamento sono gratis anche se deciderai di non sottoscrivere la domanda o il contratto di finanziamento. Messaggio promozionale valido dal 01/04/2018 al 30/06/2018 ed è riferito a prestiti rimborsabili mediante cessione o delegazione di quote dello stipendio o pensione.

Convenzione INPS per pensionati
Prestitalia S.p.A. e numerosi intermediari bancari e finanziari hanno sottoscritto la convenzione con l'INPS per i pensionati a condizioni riservate.

Informativa Privacy - Informativa Cookie - Informativa Privacy Prestitalia

CONTATTI

contatti prestiti finanziamenti

  • Numero Verde: 800 173 173
  • Email: mail prestiti finanziamenti
x
PRESTITI A DIPENDENTI STATALI, PUBBLICI E PENSIONATI
RICHIEDI IL PREVENTIVO IN 1 MINUTO

Facile: pensiamo a tutto noi
Veloce: consulenza telefonica immediata
Sicuro: tasso fisso e rata costante
Conveniente: condizioni riservate