Prestiti INPS
Per Pensionati e Dipendenti Pubblici
PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO
Giovedì, 31 Agosto 2017

Vacanze finite? Ecco come sopravvivere al rientro!

Le tanto agognate ferie, quelle che abbiamo desiderato tutto l’anno, sono arrivate e purtroppo sono già terminate. Per definizione, si sa: per quanto lungo possa essere il periodo di riposo dalla solita routine quotidiana, le ferie durano sempre troppo poco… e inevitabilmente scatta il temuto stress da rientro!

Ma fortunatamente basta poco per rientrare al lavoro con il sorriso!
Ecco dei semplici trucchi per gestire al meglio il rientro.

Ferie (non sempre) al 100%

Recenti studi hanno dimostrato che le ferie hanno un importante effetto benefico non solo sul nostro fisico ma soprattutto sulla nostra mente. È soprattutto quest'ultima a godere degli effetti positivi di una vacanza, durante la quale si potrà davvero staccare la spina da tutta la frenesia che contraddistingue la vita di ciascuno di noi.

Purtroppo, però, questi studi hanno anche messo in evidenza che non sempre si riesce a godere di un relax al 100%.

Seguici su Facebook!

Tutte le settimane notizie e curiosità su risparmio personale, tasse e benefici fiscali, casa, famiglia, ecc.

Stress anche in vacanza

Le cause di mancato relax sono notevoli. Innanzitutto la consapevolezza che il periodo di vacanza non durerà per sempre e che presto si dovrà avere a che fare nuovamente con tutti gli impegni lavorativi, scolastici e sociali dai quali abbiamo veramente desiderato prendere una pausa. Per non parlare dell’ansia di sfruttare al meglio le ferie, dato che in genere bisognerà attendere parecchi mesi prima di poter godere di un'altra benefica fuga dalla quotidianità.

Alla luce di queste preoccupazioni, su un campione di 1500 persone, già prima di partire 2 italiani su 10 erano vittime dello stress da rientro e angosciate dall'idea di dover riprendere le vecchie abitudini!
Spossatezza, irritabilità e frequente mal di testa sono i disturbi più comuni di questa patologia, che può colpire non solo gli adulti ma anche i bambini molto piccoli, costretti a passare da una sveglia naturale al brusco risveglio fissato alle 7.00.

Cosa fare?

Prevenire, o quanto meno alleviare, gli effetti dello stress da rientro è possibile!

Programma i week end

Anche un week-end può rappresentare una buona occasione per evadere dalla nostra realtà piena di impegni. Quindi, calendario alla mano, armati di buona volontà e individua il primo ponte utile per staccare la spina: il semplice fatto di programmare una nuova vacanza, in tempi ravvicinati, contribuirà a migliorare il tuo umore e combattere lo stress da rientro.

Riprendi il ritmo, ma con dolcezza

Serve del tempo per riprendere i vecchi ritmi per cui, un po’ alla volta, ristabilisci gli orari dei pasti e del sonno perché è importante mangiare e andare a dormire sempre alla stessa ora. Anche l’uso dell’agenda può essere d’aiuto per pianificare le attività e riprendere il controllo dei vari impegni.

Prestiti a Dipendenti e Pensionati

Condizioni Speciali Web!

Goditi gli ultimi raggi di sole

Finché è possibile approfitta della luce naturale perchè dona energia positiva e stimola la serotonina, l’ormone del buonumore!

Disfa i bagagli ma non farne una priorità

Il pareo non lo porterai in ufficio... per cui perchè impazzire dietro le lavatrici?

Porta in ufficio un souvenir

Una foto scattata durante le vacanze, una cartolina, un oggetto acquistato in qualche negozietto tipico: scegli un souvenir carico di bei ricordi e portalo al lavoro… In questo modo tra un’email e l’altra avrai il tempo di ricordare i tuoi momenti di felicità e di programmarne di nuovi!

Prenditi cura di te!

Prenditi del tempo per fare le cose per te abituali durante le vacanze, come passeggiare all’aria aperta o leggere un buon libro. L’amore per se stessi non va mai in vacanza!

Buon rientro a voi da tutto lo Staff Prestiti&Finanziamenti!

Seguici su Facebook!

Tutte le settimane notizie e curiosità su risparmio personale, tasse e benefici fiscali, casa, famiglia, ecc.

Prestiti a Dipendenti e Pensionati

Un consulente sarà a tua disposizione per studiare insieme la possibilità di ottenere un prestito.

 

Ti serve aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Numero Verde Prestiti Finanziamenti

Email: Mail Prestiti Finanziamenti

 

PERCHÈ SCEGLIERCI

Con oltre 15 anni di esperienza nei prestiti a dipendenti e pensionati siamo in grado di fornire una consulenza professionale e qualificata. Contattaci, la richiesta di preventivo è gratuita e assolutamente senza impegno.

Richiedi un preventivo GRATIS e senza impegno!
CONDIZIONI GENERALI

Per le condizioni si fa rinvio alla sezione trasparenza. I finanziamenti e gli importi sono sempre soggetti a discrezionale approvazione dell'intermediario. La consulenza e l'attivazione preliminari alla richiesta di finanziamento sono gratis anche se deciderai di non sottoscrivere la domanda o il contratto di finanziamento. Messaggio promozionale valido dal 01/04/2018 al 30/06/2018 ed è riferito a prestiti rimborsabili mediante cessione o delegazione di quote dello stipendio o pensione.

Convenzione INPS per pensionati
Prestitalia S.p.A. e numerosi intermediari bancari e finanziari hanno sottoscritto la convenzione con l'INPS per i pensionati a condizioni riservate.

Privacy Policy - Informativa Cookie - Informativa Privacy Prestitalia

CONTATTI

contatti prestiti finanziamenti

  • Numero Verde: 800 173 173
  • Email: mail prestiti finanziamenti
x
PRESTITI A DIPENDENTI STATALI, PUBBLICI E PENSIONATI
RICHIEDI IL PREVENTIVO IN 1 MINUTO

Facile: pensiamo a tutto noi
Veloce: consulenza telefonica immediata
Sicuro: tasso fisso e rata costante
Conveniente: condizioni riservate