Prestiti INPS
Per Pensionati e Dipendenti Pubblici
PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO
Lunedì, 27 Febbraio 2017

Riforma Madia: dal telelavoro agli asili, ecco come cambia l’impiego pubblico

La riforma della Pubblica Amministrazione, portata avanti dal ministro Madia, porta numerose novità soprattutto per le famiglie che vedono facilitata la possibilità di conciliare i tempi di vita e lavoro attraverso  dei provvedimenti utili a tale scopo. Ecco di cosa si tratta.

Una svolta epocale

Quella che sta per arrivare è una riforma che può essere definita epocale: si tratta di un provvedimento attuativo della legge 124/2015 "Deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche" e va ad intervenire su un tema molto sentito, soprattutto dalle donne.

Parità di genere

Il primo obiettivo è eliminare tutti gli ostacoli ad oggi esistenti al fine di ottenere la piena realizzazione della parità tra generi sul luogo di lavoro.

Il Testo Unico sul pubblico impiego - oltre a contenere misure restrittive per gli assenteisti, fenomeno che sta dilagando negli ultimi anni - prevede anche misure volte ad agevolare il ruolo genitoriale. Tali misure non sono rivolte solo alle donne, ma anche agli uomini che potranno usufruire di nuove metodologie di lavoro, come il telelavoro, al fine di stare più vicini alla prole.

Prestiti a Dipendenti e Pensionati

Condizioni Speciali Web!

Smartworking e Coworking

L'obiettivo dell'articolo 10 della riforma è migliorare i servizi offerti dalla Pubblica Amministrazione, senza però dover per forza accumulare ore seduti davanti alle scrivanie.

In particolare prevede che le amministrazioni, senza maggiori oneri per le casse, debbano favorire la flessibilità dell'orario di lavoro attraverso l'uso di differenti misure organizzative o di nuove tecnologie.
Per coloro che non sono a diretto contatto con il pubblico, così come negli orari in cui non si riceve l’utenza, sarà quindi possibile usufruire del lavoro in remoto.

Durante la sperimentazione saranno monitorati i costi e la qualità del servizio fornito all’utenza in forma individuale e collettiva. Il tutto per tenere sotto controllo l’impatto economico e gli standard minimi qualitativi del servizio offerto.
La riforma prevede che le amministrazioni debbano fissare annualmente degli obiettivi per il telelavoro, in modo che entro 3 anni i dipendenti che usufruiscono di questo beneficio possano aumentare del 20%.

Vuoi saperne di più?
Leggi: Smart Working e Telelavoro: come sta cambiando il mondo del lavoro?

Seguici su Facebook!

Tutte le settimane notizie e curiosità su risparmio personale, tasse e benefici fiscali, casa, famiglia, ecc.

Asili nido - Scuole dell’infanzia

Un altro problema che attanaglia i genitori divisi tra lavoro e figli è: come riuscire a conciliare i propri orari con quelli delle scuole? In molti casi i figli escono di scuola prima che i genitori escano dall'ufficio, con disagio di dover chiamare la baby sitter per un'ora.

Proprio per questo, sempre senza nuovi oneri per la finanza pubblica, le amministrazioni possono stipulare convenzioni con asili nido e scuole dell'infanzia per far in modo che queste siano di sostegno alla genitorialità.

Come? Ad esempio attraverso orari che vadano a coincidere con quelli dei genitori che siano pubblici dipendenti o attraverso l'organizzazione di attività durante il periodo della chiusura estiva delle scuole.

Prestiti a Dipendenti e Pensionati

Un consulente sarà a tua disposizione per studiare insieme la possibilità di ottenere un prestito.

 

Ti serve aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Numero Verde Prestiti Finanziamenti

Email: Mail Prestiti Finanziamenti

 

PERCHÉ SCEGLIERCI

Con oltre 20 anni di esperienza nei prestiti a dipendenti e pensionati siamo in grado di fornire una consulenza professionale e qualificata. Contattaci, la richiesta di preventivo è gratuita e assolutamente senza impegno.

Richiedi un preventivo GRATIS e senza impegno!
CONDIZIONI GENERALI

Per le condizioni si fa rinvio alla sezione trasparenza. I finanziamenti e gli importi sono sempre soggetti a discrezionale approvazione dell'intermediario. La consulenza e l'attivazione preliminari alla richiesta di finanziamento sono gratis anche se deciderai di non sottoscrivere la domanda o il contratto di finanziamento. Messaggio promozionale valido dal 01/10/2018 al 31/12/2018 ed è riferito a prestiti rimborsabili mediante cessione o delegazione di quote dello stipendio o pensione.

Convenzione INPS per pensionati
Prestitalia S.p.A. e numerosi intermediari bancari e finanziari hanno sottoscritto la convenzione con l'INPS per i pensionati a condizioni riservate.

Privacy Policy - Informativa Cookie - Informativa Privacy Prestitalia

CONTATTI

contatti prestiti finanziamenti

  • Numero Verde: 800 173 173
  • Email: mail prestiti finanziamenti
x
PRESTITI A DIPENDENTI STATALI, PUBBLICI E PENSIONATI
RICHIEDI IL PREVENTIVO IN 1 MINUTO

Facile: pensiamo a tutto noi
Veloce: consulenza telefonica immediata
Sicuro: tasso fisso e rata costante
Conveniente: condizioni riservate