Prestiti INPS
Per Pensionati e Dipendenti Pubblici
PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO
Venerdì, 05 Gennaio 2018

Rinnovo dei contratti per gli statali, tutte le novità 2018

2018 novita statali

L’accordo tra il Governo e le parti sociali in merito al rinnovo del contratto degli statali, che vede protagonisti ben 247.000 lavoratori, è stato raggiunto solo lo scorso dicembre e ha rappresentato un vero e proprio traguardo dal quale ripartire per dare un nuovo impulso agli adeguamenti salariali del comparto statale.

Ecco tutte le novità 2018 per i dipendenti statali!

Il rinnovo riguarda i contratti stipulati negli anni 2016/2018 e mette fine ad un blocco che dura, indicativamente, da circa 8 anni. La trattativa è stata decisamente lunga ed ha visto protagonisti tutti i sindacati. Ad aver firmato sono stati CISL, CGIL, CONFSAL E UIL. CGS, USB e CISA, invece, hanno deciso di non firmare.
L’accordo sottoscritto prevede un aumento medio di circa 85 euro lordi, che corrispondono a 50 euro netti mensili in busta paga.

Prestiti a Dipendenti e Pensionati

Condizioni Speciali Web!



Facendo una stima di massima, la forbice va da 63 euro e può raggiungere addirittura quota 117 euro lordi ai quali si aggiunge, per le retribuzioni più basse, l’assegno relativo agli arretrati di ben 10 mensilità (tra i 21 e i 25 euro per singolo mese). Inoltre, alcune amministrazioni avranno la possibilità di decidere se elargire ulteriori bonus accessori.

Al di là dell’aumento di circa 85 euro medi, che si aggiungeranno al bonus già esistente degli 80€, per le Funzioni Centrali (Ministeri, EPNE e Agenzie Fiscali), verranno anche corrisposti gli arretrati degli anni 2016 e 2017 e verranno riprese le trattative relative al cosiddetto trattamento accessorio.

I sindacati ritengono che questa intesa abbia ridotto anche l’impatto del lavoro precario attraverso la regolamentazione del lavoro cosiddetto flessibile. Ad essere stata riconfermata, infatti, è la normalità del tradizionale rapporto a tempo indeterminato. Per quanto riguarda il lavoro flessibile, invece, per l’inserimento l’Amministrazione potrà scegliere esclusivamente tra contratto di somministrazione e contratto a tempo determinato.

Seguici su Facebook!

Tutte le settimane notizie e curiosità su risparmio personale, tasse e benefici fiscali, casa, famiglia, ecc.



Sono state confermate le 36 ore ed è stata introdotta la flessibilità legata alle esigenze specifiche dei dipendenti. Allo stesso tempo, sono aumentati gli standard qualitativi dei servizi offerti. Con l’intesa sono state introdotte, infine, interessanti tutele per quanto riguarda terapie, visite ed esami diagnostici.
È stato inoltre esteso il diritto allo studio anche per i lavoratori a termine. Tra l’altro, è stata riconosciuta anche la possibilità di formarsi presso albi e ordini, introducendo anche il libretto formativo.

Le novità, dunque, sono molte e tutte interessanti. Non resta altro da fare, quindi, che beneficiarne quando possibile e impegnarsi per il raggiungimento di condizioni sempre migliorative.

Prestiti a Dipendenti e Pensionati

Un consulente sarà a tua disposizione per studiare insieme la possibilità di ottenere un prestito.

 

Ti serve aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Numero Verde Prestiti Finanziamenti

Email: Mail Prestiti Finanziamenti

 

PERCHÉ SCEGLIERCI

Con oltre 20 anni di esperienza nei prestiti a dipendenti e pensionati siamo in grado di fornire una consulenza professionale e qualificata. Contattaci, la richiesta di preventivo è gratuita e assolutamente senza impegno.

Richiedi un preventivo GRATIS e senza impegno!
CONDIZIONI GENERALI

Per le condizioni si fa rinvio alla sezione trasparenza. I finanziamenti e gli importi sono sempre soggetti a discrezionale approvazione dell'intermediario. La consulenza e l'attivazione preliminari alla richiesta di finanziamento sono gratis anche se deciderai di non sottoscrivere la domanda o il contratto di finanziamento. Messaggio promozionale valido dal 01/10/2018 al 31/12/2018 ed è riferito a prestiti rimborsabili mediante cessione o delegazione di quote dello stipendio o pensione.

Convenzione INPS per pensionati
Prestitalia S.p.A. e numerosi intermediari bancari e finanziari hanno sottoscritto la convenzione con l'INPS per i pensionati a condizioni riservate.

Privacy Policy - Informativa Cookie - Informativa Privacy Prestitalia

CONTATTI

contatti prestiti finanziamenti

  • Numero Verde: 800 173 173
  • Email: mail prestiti finanziamenti
x
PRESTITI A DIPENDENTI STATALI, PUBBLICI E PENSIONATI
RICHIEDI IL PREVENTIVO IN 1 MINUTO

Facile: pensiamo a tutto noi
Veloce: consulenza telefonica immediata
Sicuro: tasso fisso e rata costante
Conveniente: condizioni riservate