X
I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.
Nome Fornitore Scopo Scadenza Tipo
CookieConsent [x3] preventivo.prestiti-finanziamenti.it
prestiti-finanziamenti.it
Memorizza lo stato del consenso ai cookie dell'utente per il dominio corrente 1 anno HTTP
PHPSESSID [x2] preventivo.prestiti-finanziamenti.it Preserva gli stati dell'utente nelle diverse pagine del sito. Session HTTP
campagna prestiti-finanziamenti.it In attesa 7 giorni HTTP
campagna_da_url prestiti-finanziamenti.it In attesa 7 giorni HTTP
gclid prestiti-finanziamenti.it In attesa 7 giorni HTTP
advparam prestiti-finanziamenti.it In attesa 1 giorno HTTP
local_storage_support_test [x2] https
twitter.com
Il cookie viene utilizzato contestualmente alla funzione di archiviazione locale nel browser. Questa funzione consente al sito di caricarsi più velocemente pre-caricando determinate procedure. Persistent HTML
I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi
Nome Fornitore Scopo Scadenza Tipo
CookieConsentBulkSetting-# consentcdn.cookiebot.com Permette l'autorizzazione del cookie tra più siti web Persistent HTML
CookieConsentBulkTicket cookiebot.com Permette l'autorizzazione del cookie tra più siti web 1 anno HTTP
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.
Nome Fornitore Scopo Scadenza Tipo
_dc_gtm_UA-# [x2] preventivo.prestiti-finanziamenti.it
prestiti-finanziamenti.it
Utilizzato dal Google Tag Manager per controllare il caricamento di uno script tag di Google Analytics. 1 giorno HTTP
_ga [x3] preventivo.prestiti-finanziamenti.it
prestiti-finanziamenti.it
Registra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet. 2 anni HTTP
_gid [x3] preventivo.prestiti-finanziamenti.it
prestiti-finanziamenti.it
Registra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet. 1 giorno HTTP
collect google-analytics.com Used to send data to Google Analytics about the visitor's device and behaviour. Tracks the visitor across devices and marketing channels. Session Pixel
I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.
Nome Fornitore Scopo Scadenza Tipo
test_cookie doubleclick.net Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. 1 giorno HTTP
fr facebook.com Utilizzato da Facebook per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi. 3 mesi HTTP
tr facebook.com Utilizzato da Facebook per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi. Session Pixel
_fbp prestiti-finanziamenti.it Utilizzato da Facebook per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi. 3 mesi HTTP
ads/ga-audiences google.com Used by Google AdWords to re-engage visitors that are likely to convert to customers based on the visitor's online behaviour across websites. Session Pixel
pagead/1p-user-list/# google.com In attesa Session Pixel
UUID#[abcdef0123456789]{32} [x2] organismo-am.it
prestiti-finanziamenti.it
In attesa Session HTTP
pixel outbrain.com In attesa Session Pixel
IDE doubleclick.net Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. 1 anno HTTP
NID google.com Cookie di tracciamento di Google utilizzato per proteggere gli utenti da siti dannosi noti. 6 mesi HTTP
rc::a google.com Utilizzato nel contesto del video-annuncio. Il cookie limita il numero di volte in cui un visitatore visualizza lo stesso contenuto dell'annuncio. Il cookie viene anche utilizzato per garantire la pertinenza del video-annuncio al visitatore specifico. Persistent HTML
rc::b google.com Utilizzato nel contesto del video-annuncio. Il cookie limita il numero di volte in cui un visitatore visualizza lo stesso contenuto dell'annuncio. Il cookie viene anche utilizzato per garantire la pertinenza del video-annuncio al visitatore specifico. Session HTML
rc::c google.com Utilizzato nel contesto del video-annuncio. Il cookie limita il numero di volte in cui un visitatore visualizza lo stesso contenuto dell'annuncio. Il cookie viene anche utilizzato per garantire la pertinenza del video-annuncio al visitatore specifico. Session HTML
GPS youtube.com Registra un ID univoco sui dispositivi mobile per consentire il tracciamento sulla base della posizione geografica GPS. 1 giorno HTTP
PREF youtube.com Registra un ID univoco utilizzato da Google per statistiche legate a come il visitatore utilizza i video YouTube su diversi siti internet. 8 mesi HTTP
VISITOR_INFO1_LIVE youtube.com Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. 179 giorni HTTP
YSC youtube.com Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Session HTTP
yt-remote-cast-installed [x2] youtube.com
youtube-nocookie.com
Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Session HTML
yt-remote-connected-devices [x2] youtube.com
youtube-nocookie.com
Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Persistent HTML
yt-remote-device-id [x2] youtube.com
youtube-nocookie.com
Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Persistent HTML
yt-remote-fast-check-period [x2] youtube.com
youtube-nocookie.com
Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Session HTML
yt-remote-session-app [x2] youtube.com
youtube-nocookie.com
Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Session HTML
yt-remote-session-name [x2] youtube.com
youtube-nocookie.com
Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Session HTML
I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.
Nome Fornitore Scopo Scadenza Tipo
templateColor organismo-am.it In attesa Session HTTP
__widgetsettings [x2] https
twitter.com
In attesa Persistent HTML

Il nostro sito utilizza i cookie, come quasi tutti i siti web fanno, per aiutarci a fornire la migliore esperienza possibile. I cookie sono piccoli file di testo che vengono depositati sul computer o telefono cellulare durante la navigazione sui siti web.

La nostra Informativa sulla privacy ha l'intento di descrivere in modo chiaro e trasparente le tipologie di cookie utilizzati, in merito al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano e che fruiscono dei servizi proposti.

E' possibile negare il consenso all'installazione dei cookie modificando le impostazione del Browser in uso, come meglio illustrato all'interno del paragrafo "Per disabilitare i cookie".

 

Utilizziamo cookie di prima parte al fine di consentire all'utente di navigare in modo più efficiente e migliorare la propria esperienza di navigazione, e cookie di terze parti impostati da un sito web diverso da quello che si sta attualmente visitando.

I cookie ci aiutano a:

  • Far funzionare il sito web come dovrebbe;
  • Migliorare la velocità / sicurezza del sito;
  • Permetterti di condividere e/o manifestare un interesse per i nostri contenuti tramite Social Network;
  • Migliorare continuamente il nostro sito web per te;


Il suo consenso si applica ai seguenti siti web: preventivo.prestiti-finanziamenti.it, prestiti-finanziamenti.it

Martedì, 24 Novembre 2015

Bonus Bebè: Come Richiedere l’Assegno di Maternità

L'assegno di maternità per mamme disoccupate è un'agevolazione riservata alla mamme prive di occupazione e casalinghe che verrà concessa anche nel 2016, sia alle neo-mamme e sia ai genitori che hanno ricevuto un bambino in affido preadottivo o in adozione, purché in possesso dei requisiti necessari.

Per ottenere il bonus bisogna essere disoccupate o casalinghe o trovarsi nelle condizioni di poter far valere almeno 3 mesi di contributi negli ultimi 18 mesi. Il bonus viene erogato dal Comune di residenza (ma è a carico dell’INPS) per un massimo di 5 mesi.

Ecco tutte le informazioni necessarie e la modalità di richiesta!

Importo e durata dell’assegno

L'importo dell’assegno di maternità viene rivalutato annualmente in base all'adeguamento ISTAT. Per il 2016 si dovrà attendere la nuova circolare INPS per i primi di febbraio. L'assegno viene pagato dal Comune di residenza (ma è a carico dell’INPS) per un massimo di 5 mesi.

Quando e come si presenta la domanda?

La domanda per l'assegno di maternità 2016 si presenta con modulo INPS da trasmettere online mediante i servizi telematici dell'Istituto. Pertanto, l'interessata può rivolgersi gratuitamente ai CAF per la presentazione della richiesta o trasmetterla direttamente all'INPS se è in possesso del PIN.

La domanda va presentata entro 6 mesi dalla nascita del bambino o della bambina, nei casi di adozione o affidamento, dalla data di ingresso in famiglia.

Requisiti generali

Per ottenere l'assegno occorre:

  • essere cittadine italiane;
  • essere cittadine comunitarie o extracomunitarie con carta di soggiorno posseduta al momento della domanda, o comunque entro 6 mesi dal parto o dello status di rifugiato;
  • essere residenti nel Comune presso il quale si richiede l’agevolazione;
  • avere un reddito ISEE complessivo non superiore alla soglia fissata ogni anno dallo Stato in base alle variazioni ISTAT (per informazioni chiedere ai CAF);
  • non essere già beneficiarie di altro assegno di maternità INPS, ai sensi della Legge 488/99;
  • non avere alcuna copertura previdenziale o averla entro una determinata soglia anch’essa fissata annualmente.

Mamme lavoratrici e mamme disoccupate

Ecco i requisiti in base alla situazione lavorativa:

  • Mamme lavoratrici: sono richiesti almeno 3 mesi di contributi versati per maternità negli utlimi 18 mesi e 9 mesi prima del parto, o dell'ingresso del bambino in famiglia in caso di adozione.
  • Mamme in disoccupazione ASpI, mobilità o in cassa integrazione: se la madre lavoratrice perde il lavoro ma ha svolto l'attività per almeno 3 mesi ed ha quindi ottenuto il diritto alle prestazioni previdenziali o di assistenza, il periodo massimo che può intercorrere tra la perdita del lavoro e la data effettiva del parto non può essere superiore ai 9 mesi. Per cui tra l'ultima indennità pagata dall'INPS e la data del parte non possono passare più di 9 mesi.
  • Mamme licenziate o che si sono dimesse: se la madre durante la gravidanza cessa il contratto di lavoro anche per dimissioni volontarie, per ottenere l'assegno di maternità dello Stato deve far valere 3 mesi di contribuzione nel periodo che va dai 18 ai 9 mesi prima del parto.
  • Mamme in gestione separata: per avere diritto all'assegno di maternità servono 3 mesi di contributi versati nei 12 mesi precedenti l’inizio del congedo obbligatorio ordinario, ossia dall'ottavo mese di gravidanza o anticipato in caso per esempio di gravidanza a rischio.

In caso di paternità

Per il padre lavoratore che sostituisce la mamma per abbandono o affidamento esclusivo, il requisito contributivo è lo stesso della mamma lavoratrice o precaria, quindi almeno 3 mesi di contributi versati. Stesso presupposto se il padre è affidatario preadottivo nal caso in cui la separazione dei coniugi arrivi durante il percorso di preadozione, oppure in caso di adozione senza affidamento sopraggiunta dopo la separazione dei coniugi.

Se il papà riconosce il bimbo appena nato o è marito della donna che adotta o preadotta, in caso di decesso della mamma naturale o adottiva, può presentare domanda assegno di maternità all'INPS se alla data di presentazione della richiesta si trova nelle seguenti condizioni: residenza in Italia, figlio minore presente sullo stato di famiglia, padre potestà e non affidato ad altre persone o istituti, se la donna non ha già fruito del beneficio. Solo in questo caso, l'INPS esclude il requisito dei 3 mesi di contributi.

Prestiti a Dipendenti e Pensionati

Un consulente sarà a tua disposizione per studiare insieme la possibilità di ottenere un prestito.

 

Ti serve aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Numero Verde Prestiti Finanziamenti

Email: Mail Prestiti Finanziamenti

 

CONDIZIONI GENERALI

Per le condizioni si fa rinvio alla sezione trasparenza. I finanziamenti e gli importi sono sempre soggetti a discrezionale approvazione dell'intermediario. La consulenza e l'attivazione preliminari alla richiesta di finanziamento sono gratis anche se deciderai di non sottoscrivere la domanda o il contratto di finanziamento. Messaggio promozionale valido dal 01/04/2019 al 30/06/2019 ed è riferito a prestiti rimborsabili mediante cessione o delegazione di quote dello stipendio o pensione.

Convenzione INPS per pensionati
Prestitalia S.p.A. e numerosi intermediari bancari e finanziari hanno sottoscritto la convenzione con l'INPS per i pensionati a condizioni riservate.

Privacy Policy - Informativa Cookie - Informativa Privacy Prestitalia

CONTATTI

contatti prestiti finanziamenti

  • Numero Verde: 800 173 173
  • Email: mail prestiti finanziamenti
PRESTITI A DIPENDENTI STATALI, PUBBLICI E PENSIONATI
RICHIEDI IL PREVENTIVO IN 1 MINUTO

Facile: pensiamo a tutto noi
Veloce: consulenza telefonica immediata
Sicuro: tasso fisso e rata costante
Conveniente: condizioni riservate