PRESTITI ONLINE
per Pensionati e Dipendenti Pubblici
Giovedì, 03 Dicembre 2015

Educare i Bambini a Rispettare l'Ambiente

È molto importante insegnare ai propri figli ad adottare uno stile di vita più eco-sostenibile. Normalmente i bambini imitano quello che fanno i genitori e seguirne le orme. Quindi è necessario escogitare dei modi innovativi, creativi e divertenti per insegnare ai propri figli come diventare delle persone davvero green. I bambini sono il futuro per questo è necessario far capire loro l'importanza del rispetto dell'ambiente.

Ecco come insegnare a rendere il pianeta un posto migliore in cui vivere.

Basta luci accese!

I bambini non vanno molto d’accordo con le regole ed ecco che anche spegnere una semplice luce può risultare noioso. È molto importante spiegare a bambini e adolescenti che le console di gioco vanno sempre spente quando si smette di giocare perché gli apparecchi in standby consumano energia. Bisogna spiegare loro il valore dell’energia elettrica. Un ottimo modo per insegnargli a risparmiare energia è quello di inventare un gioco.

Ogni volta che uscendo da una camera il bambino ricorda di spengere l'interruttore guadagna una “stellina”, e a fine settimana, in base ai punti accumulati, si può regalare a tutta la famiglia un pic-nic al parco, con tanto di cestino e coperta.

Non sprecare l’acqua

Fare il bagno può essere molto divertente, ma fare la doccia permette di risparmiare molta più acqua. Chiudere il rubinetto mentre ci si lava è un altro modo per evitare inutili sprechi d'acqua. È importante insegnare ai bambini ad aprirlo solo quando è necessario. Dovreste fargli capire l'importanza dell'acqua raccontando loro ad esempio favole con protagonisti animali o personaggi dei cartoni animati da loro conosciuti.

Un modo per far capire ai bambini che non c'è bisogno di far scorrere fiumi d'acqua per lavarsi è quella di impostare il tempo con il cronometro per rendere anche più divertente il momento dell’igiene. Se il bambino termina di fare la doccia prima che suoni il timer, si può premiarlo con una favola prima di andare a dormire.

Non buttare il cibo

Lasciare il cibo del piatto è una brutta abitudine tipica dei bambini (e non solo). Infatti il cibo non va sprecato e si deve insegnare ai bambini a finire ciò che hanno nei piatti. A volte far mangiare completamente il pranzo o la cena può essere una vera e propria impresa. Bisogna rendere il pasto un momento divertente per tutta la famiglia.

Dare il buon esempio: il bambino che vedrà il genitore buttare cibo nella pattumiera imparerà che il cibo va buttato, quello che vedrà il genitore riutilizzare il cibo avanzato in ricette alternative, capirà che il cibo non si butta.

Non Inquinare

Accompagnare i bambini a scuola a piedi, quando è possibile oppure organizzarsi con gli altri genitori ed accompagnarli a turno in una sorta di car-pooling tra genitori. In questo modo, non solo si ridurranno le emissioni di carbonio, ma i bambini potranno godersi qualche momento speciale con i loro amici prima della scuola.

Promuovere uno stile di vita sano incoraggiando i bambini a stare all’aria aperta e a muoversi di più. L’energia dei più piccoli è l’unica a cui non bisogna porre freni.

Appassionarsi alla lettura

Spegnere la televisione, i PC, tablet e smartphone. Fare una passeggiata con i bambini fino alla biblioteca più vicina e prendete in prestito dei libri educativi che parlano dell'ecologia e del risparmio energetico, con lo scopo di far conoscere loro da dove viene l'energia e l'importanza di usarla con cautela.

Non esagerare con i riscaldamenti

Coinvolgere i più piccoli nella gestione ottimale degli impianti di riscaldamento è un grande insegnamento, chiedere ai bambini di controllare quando i termosifoni sono accesi e di andare a chiudere le finestre per non dissipare il calore. Lasciare i termosifoni sgombri da mobili, tende e coperture per non ostacolare la circolazione del calore.

Se ognuno, nel suo piccolo, da il suo contributo, ci sarà un mondo migliore e sicuramente più verde!

Prestiti a Dipendenti e Pensionati

Un consulente sarà a tua disposizione per studiare insieme la possibilità di ottenere un prestito.

 

Ti serve aiuto?

Contattaci per maggiori informazioni.

Numero Verde Prestiti Finanziamenti

Email: Mail Prestiti Finanziamenti

 

PERCHÉ SCEGLIERCI

Con oltre 20 anni di esperienza nei prestiti a dipendenti e pensionati siamo in grado di fornire una consulenza professionale e qualificata. Contattaci, la richiesta di preventivo è gratuita e assolutamente senza impegno.

Richiedi un preventivo GRATIS e senza impegno!
CONDIZIONI GENERALI

Per le condizioni si fa rinvio alla sezione trasparenza. I finanziamenti e gli importi sono sempre soggetti a discrezionale approvazione dell'intermediario. La consulenza e l'attivazione preliminari alla richiesta di finanziamento sono gratis anche se deciderai di non sottoscrivere la domanda o il contratto di finanziamento. Messaggio promozionale valido dal 01/10/2018 al 31/12/2018 ed è riferito a prestiti rimborsabili mediante cessione o delegazione di quote dello stipendio o pensione.

Convenzione INPS per pensionati
Prestitalia S.p.A. e numerosi intermediari bancari e finanziari hanno sottoscritto la convenzione con l'INPS per i pensionati a condizioni riservate.

Privacy Policy - Informativa Cookie - Informativa Privacy Prestitalia

CONTATTI

contatti prestiti finanziamenti

  • Numero Verde: 800 173 173
  • Email: mail prestiti finanziamenti
PRESTITI A DIPENDENTI STATALI, PUBBLICI E PENSIONATI
RICHIEDI IL PREVENTIVO IN 1 MINUTO

Facile: pensiamo a tutto noi
Veloce: consulenza telefonica immediata
Sicuro: tasso fisso e rata costante
Conveniente: condizioni riservate

PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO