Un prestito a 5 stelle!

Con la Cessione del Quinto tasso e rata sono fissi per tutta la durata del prestito.
Puoi scegliere di restituire il finanziamento da 24 a 120 mesi, con comodi versamenti effettuati direttamente dal tuo datore di lavoro.

Il prestito è semplice e sicuro: è accompagnato da garanzie assicurative (cfr. informativa di prodotto in area trasparenza) e non occorre motivare la richiesta*.

*Fatti salvi gli obblighi di cui al dlgs 231/07.

CESSIONE DEL QUINTO E PRESTITO DELEGA

Finanziamenti per Dipendenti e Pensionati

Prestiti a Dipendenti Statali

Prestiti tramite Cessione del Quinto per tutti i Dipendenti Statali (ex-assistiti INPDAP). Sono sufficienti tre mesi di anzianità lavorativa e assunzione a tempo indeterminato, senza necessità di motivare la richiesta*.

Prestiti a Dipendenti Pubblici

Prestiti con condizioni esclusive per i Dipendenti Pubblici, ovvero coloro che lavorano presso enti locali (Regioni, Province, Comuni, ASL, Enti ospedalieri, ...) e aziende municipalizzate (gas, acqua, trasporto urbano, ...).

Prestiti a Pensionati

Prestiti per Pensionati con tassi agevolati grazie alla convenzione INPS. Rata e tasso d'interesse fissi per tutta la durata del prestito, rimborsabile da 24 a 120 mesi mediante Cessione del Quinto della pensione.

Prestiti a Dipendenti Privati

Prestiti per i Dipendenti di Aziende Private rimborsabili da 24 a 120 mesi. Requisiti principali sono una minima anzianità lavorativa, l'assunzione a tempo indeterminato e il diritto al trattamento di fine rapporto.

Lo sapevi che...

La Cessione del Quinto è l'unica forma di finanziamento specificatamente regolamentata da un apposita legge. Venne introdotta nel secondo dopoguerra dal D.P.R. 5 gennaio 1950 n. 180. Da allora ha avuto sempre più successo fino ad essere una delle forme di accesso al credito favorite da Dipendenti e Pensionati.

Siamo orgogliosi di questi numeri

 
50000
Clienti serviti
15
Anni di esperienza
100
Esperti al tuo servizio
20
Sedi in tutta Italia

Ultimi articoli dal nostro Blog

Non va tutto male, anzi! Ecco com'è cambiato il mondo negli ultimi 200 anni

Non va tutto male, anzi! Ecco com'è cambiato il mondo negli ultimi 200 anni

16 Febbraio 2017

Chi di noi non ha sentito dire almeno una volta nella sua vita: “Prima si...

San Valentino: le 7 cose che non ti hanno mai detto

San Valentino: le 7 cose che non ti hanno mai detto

13 Febbraio 2017

Si avvicina San Valentino, giorno dedicato agli innamorati, ma cosa nasconde questa festività?Ecco le sette...

Giornata Mondiale Anti-Spreco, partecipa anche tu!

Giornata Mondiale Anti-Spreco, partecipa anche tu!

06 Febbraio 2017

Lo spreco alimentare ha dati allarmanti, sia in Italia che nel mondo: lo scarto prodotto...

PERCHÈ SCEGLIERCI

Con oltre 15 anni di esperienza nei prestiti a dipendenti e pensionati siamo in grado di fornire una consulenza professionale e qualificata. Contattaci, la richiesta di preventivo è gratuita e assolutamente senza impegno.

Richiedi un preventivo GRATIS e senza impegno!

CONDIZIONI GENERALI

Per le condizioni si fa rinvio alla sezione trasparenza. I finanziamenti e gli importi sono sempre soggetti a discrezionale approvazione dell'intermediario. La consulenza e l'attivazione preliminari alla richiesta di finanziamento sono gratis anche se deciderai di non sottoscrivere la domanda o il contratto di finanziamento. Messaggio promozionale valido dal 01/01/2017 al 31/03/2017 ed è riferito a prestiti rimborsabili mediante cessione o delegazione di quote dello stipendio o pensione.

Convenzione INPS per pensionati
Prestitalia S.p.A. e numerosi intermediari bancari e finanziari hanno sottoscritto la convenzione con l'INPS per i pensionati a condizioni riservate.

Informativa Privacy - Informativa Cookie - Informativa Privacy Prestitalia

CONTATTI

  • Numero Verde: 800 173 173
  • Email: mail prestiti finanziamenti
x

PRESTITI A DIPENDENTI STATALI, PUBBLICI E PENSIONATI

RICHIEDI IL PREVENTIVO IN 1 MINUTO

Facile: pensiamo a tutto noi
Veloce: consulenza telefonica immediata
Sicuro: tasso fisso e rata costante
Conveniente: condizioni riservate